Pronti per il ballottaggio: due settimane per scrivere la storia

0
6124

Il verdetto del primo turno è ben definito:

  • Massimo Bitonci ha vinto praticamente in ogni seggio (183 su 206) ed è stato dunque il candidato preferito dai cittadini nella quasi totalità di Padova;
La mappa del voto a Padova. Lo spazio verde è quello in cui Massimo Bitonci ha prevalso.
  • La lista Bitonci Sindaco è la prima di tutta la città con il 24% delle preferenze;
  • Massimo Bitonci ha un vantaggio di 11 punti percentuali sull’inseguitore che lo sfiderà al ballottaggio.
  • Massimo Bitonci si vede scelto dal 10% di padovani in più rispetto al primo turno del 2014.
  • L’alleanza tra Lorenzoni e il candidato del PD è insostenibile: attivisti dei centri sociali dovrebbero votare per una coalizione che raggruppa al proprio interno un candidato sindaco proveniente dalla dissolta Alleanza Nazionale, la Destro (berlusconiana), la Degani (alfaniana), Saia (ex estremista di destra), Pasqualetto e Bianzale (epurati da Forza Italia)… Allo stesso modo tanti cittadini che hanno dato la propria preferenza ad una lista civica estranea ad appartenenze partitiche dovrebbero decidersi a votare per la sinistra padovana più vetusta e inacidita: gli Zanonato, gli Ivo Rossi, i Bettin… Quanto tempo impiegherebbero a scannarsi per il potere, questi vecchi politicanti di carriera?
  • Se è vero che al primo turno si vota a favore del proprio candidato e al ballottaggio contro il candidato inviso, allora è quello della sinistra (quasi scavalcato da un completo outsider e posizionatosi otto punti percentuali sotto alle proprie stesse previsioni)… è insomma il candidato PD (il PD è al 13,5% in città, nel 2014 era al 24%) a doversi preoccupare.
  • Certo è che il ballottaggio rappresenta spesso un’incognita e fa storia a sé, rispetto al primo turno. Ci sarà bisogno di tutti, anche di quelli che questa volta hanno preferito andare in vacanza per il ponte di Sant’Antonio, anche quelli che hanno scelto di godersi una domenica di sole invece di andare a decidere il sindaco della propria città. Il 25 giugno avremo bisogno di tutti, ogni voto è importante.

Andiamo avanti, scriviamo la storia di questa città!

-13 a Bitonci Sindaco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here